Skip links

Ferrari (Next 14): così sono cambiate le aziende sul digitale nell’anno della pandemia

Il Sole 24 Ore

Ferrari (Next 14): così sono cambiate le aziende sul digitale nell’anno della pandemia

L’agenzia digital si è consolidata in un unico gruppo con 4 divisioni. Al termine di un 2020 oltre le attese, ci spiega quali sono oggi le priorità delle aziende italiane per stare sul mercato

di Luca Salvioli

L’emergenza sanitaria e le conseguenti misure di contenimento, con effetto depressivo sull’economia, obbligano le aziende italiane a guardare al sodo. «Oggi slogan come “big data” non interessano se non sono accompagnati da soluzioni concrete che aiutino ad aumentare le vendite» spiega Marco Ferrari, ceo di Next 14.

Ferrari è uno che parla chiaro. Ha una lunga storia da imprenditore (prima è stato giornalista) iniziata nel 2000 con la fondazione di Neo Network, startup digitale poi venduta a De Agostini nel 2007. L’acquisizione ha poi portato alla nascita di Zodiak Media, società di contenuti dove ha ricoperto il ruolo di Group Chief Digital Officer global. Nel gennaio 2014 è tornato, insieme al suo storico team , a fare l’imprenditore con il progetto Next 14.

Leggi su Ilsole24ore.com l’articolo completo

    * We assume you're happy with our Privacy Policy

      * Asumimos que estás de acuerdo con nuestra
      Política de privacidad

        * We assume you're happy with our Privacy Policy