info@next14.com
+39 02 56567365

#NextNews: Gemini, la sfida a ChatGPT di Google, la nuova frontiera dell’SOS made in Android e i processori IBM

Emergency-SOS-google-android

Google e Gemini: la sfida a ChatGPT

Google ha lanciato Gemini, la sua nuova intelligenza artificiale progettata per superare le prestazioni di GPT-4. L’annuncio è stato fatto da Sundar Pichai, segnando l’inizio di una nuova era per l’AI. Sebbene disponibile in una versione più limitata su Google Bard, Gemini promette di portare l’intelligenza artificiale a nuovi livelli.

Android: la nuova frontiera dell’SOS

In una mossa rivoluzionaria negli USA, Google ha introdotto una funzionalità vitale per i telefoni Android. Ora, durante le chiamate di emergenza, i dispositivi sono in grado di trasmettere automaticamente dati medici cruciali attraverso RapidSOS. Questo include informazioni vitali come nome, età, peso, gruppo sanguigno e allergie, potenzialmente salvando vite in situazioni critiche.

IBM rilascia i processori Qubit

IBM ha annunciato il rilascio dei suoi rivoluzionari processori qubit, aprendo le porte a una nuova era della computazione quantistica. Il chip Condor, il più grande mai rilasciato, vanta 1.121 qubit funzionanti. Inoltre, IBM presenta una soluzione basata su tre chip Heron, ciascuno con 133 qubit. Questi progressi rappresentano una significativa applicazione pratica delle ultime scoperte di IBM nel campo della mitigazione degli errori e del rumore nella computazione quantistica.

Raggruppa 567@2x

Ti potrebbe interessare

Nuove frontiere dell’intelligenza artificiale: NVIDIA RTX, ChatGPT per Tinder e il modello AI di ElevenLabs
La parola all’esperto: Veronica Montagner e 3 consigli per ridurre le emissioni digitali

Entra in contatto
con un nostro esperto!

Seleziona l'area di interesse

    * I campi contrassegnati dall’asterisco sono obbligatori



    Proseguendo dichiari di aver letto e compreso l’informativa privacy