Skip links

Strategia media, content e digital

Strategia media, content e digital

Fondazione Barilla

Il gruppo Next 14 e Fondazione Barilla hanno lavorato in perfetta sinergia per lanciare il nuovo percorso della Fondazione, che dopo 10 anni di attività svolte in ambiti istituzionali internazionali decide di rivolgersi anche alle persone con una nuova campagna di comunicazione e una nuova immagine. 

La mission e il nuovo tone of voice

La mission di Fondazione Barilla, attraverso iniziative pubbliche e ricerche scientifiche, è quella di indagare la stretta relazione tra cibo e pianeta, mettendo in luce comportamenti positivi che si possono adottare per garantire uno sviluppo sostenibile anche attraverso il tema dell’alimentazione.

La nuova Fondazione vuole parlare al grande pubblico, incluse le nuove generazioni, attraverso un linguaggio empatico e diretto, per trasmettere messaggi positivi che promuovano i valori della sostenibilità alimentare in maniera semplice e con un tono più leggero, che magari riesca a strappare un sorriso (con intelligenza) nonostante la serietà della questione.

L’obiettivo

Il goal principale per il gruppo Next 14 è stato quello di fornire alla nuova Fondazione Barilla una voce autoriale per farla diventare una vera e propria forza di cambiamento per la società. Due gli obiettivi: parlare alle persone e trasmettere informazioni semplici e memorabili, chiamati Food Facts, più di 1500 pillole di informazioni che racchiudono anni e pubblicazioni e ricerche rese digeribili e accessibili per chiunque.

Alcuni Food Fact sono stati raccontati attraverso 54 video long form che sfruttano il linguaggio ironico e divertente di comedy e food creators (Lillo, Max Angioni, Yoko Yamada, Carmine Del Grosso, Laura Formenti, Cooker Girl, Viola in the Sky, Ruben Bondí e Max Mariola) per trasmettere una buona azione quotidiana che, nel suo piccolo, a può avere un grande impatto e generare un cambiamento. La comicità è un elemento chiave per attirare l’attenzione delle persone, rendendo tematiche complesse spesso etichettate come “elitarie” accessibili a tutti e facilmente fruibili.

La strategia:

Next 14 ha realizzato un’importante strategia di comunicazione a 360 gradi per parlare ad un target il più ampio ed inclusivo possibile:

·        Oltre ai soggetti video, sono stati realizzati 5 soggetti radio che vanno a completare il media plan.

·        A sostegno della creatività, sono stati creati un nuovo logo e un’immagine coordinata in linea con la nuova identità di Fondazione, più pop e meno istituzionale.

·        Sulla base dei nuovi criteri grafici, sono stati sviluppati un nuovo sito e una nuova WebApp per fruire dei contenuti video (cuore della strategia) in maniera rapida e funzionale.

·        Tutti i contenuti sono stati la base per la realizzazione di un Piano Editoriale annuale delle properties social della Fondazione (a sostegno verrà implementato anche un canale TikTok, social che valorizza i contenuti video informativi sintetici e informali).

·        I principali Food Facts sono stati raccolti all’interno del “Libro dei 100 Food Facts: Piccola guida per grandi cambiamenti”, un modo per portare le pillole d’informazione divulgate da Fondazione Barilla direttamente nelle case degli italiani.

    * We assume you're happy with our Privacy Policy

      * Asumimos que estás de acuerdo con nuestra
      Política de privacidad

        * We assume you're happy with our Privacy Policy