info@next14.com
+39 02 56567365

Ema Stokholma sarà la voce del nuovo programma di Fondazione Barilla, in onda su Rai 2

SarannoCuochi_emmanuel-chef-gipponi

La cucina può essere un’occasione di riscatto, un nuovo inizio. Per questo nasce Saranno cuochi, il programma che andrà in onda in 4 puntate dal 16 settembre, dove nove ragazzi avranno la possibilità di imparare a cucinare per cambiare il proprio futuro, ma anche quello della cucina. Con la voce di Ema Stokholma

Dopo averla avuta al Dopocinema di CosmopolitanEma Stokholma è pronta per iniziare un nuovo progetto come voce del programma Saranno Cuochi, che dal 16 settembre andrò in onda su Rai 2. La conduttrice radiofonica e autrice racconterà l’esperienza di Mattia, Allen, Anna, Emmanuel, Engel, Loubna, Maica, Nicholas, Samuele, i ragazzi tra i 18 e i 25 anni protagonisti del progetto solidale voluto da Fondazione Barilla con l’obiettivo di offrire una nuova o prima possibilità ad alcuni giovani cresciuti in contesti sociali e familiari difficili.

Il cibo unisce e la cucina diventa un modo per scoprire che la passione per la cucina può essere una via d’uscita e di indipendenza. I giovani selezionati grazie alla collaborazione, tra gli altri, di Croce Rossa ItalianaComunità di Sant’Egidio ed Emergency, hanno la possibilità di frequentare la nuova scuola di Fondazione Barilla per aspiranti cuochi, con tre mesi di formazione teorico-pratica sul mondo della cucina. A guidare la squadra dei nove ragazzi e ragazze per i primi tre mesi sarà uno staff di esperti multidisciplinari di fama internazionale e chef di altissimo profilo.

Leggi l’articolo completo su Cosmopolitan

Raggruppa-567@2x.png

Ti potrebbe interessare

L’attrice Elle Fanning, diretta da Sofia Coppola, protagonista della nuova campagna digital per Roku Gin pianificata da Next14
Nuova campagna firmata Next14 per Roku Gin

Entra in contatto
con un nostro esperto!

Seleziona l'area di interesse

    * I campi contrassegnati dall’asterisco sono obbligatori



    Proseguendo dichiari di aver letto e compreso l’informativa privacy